Mission

italiano / english

Cosa è C.Re.S.Co.?
È il Coordinamento delle Realtà della Scena Contemporanea, nato a Bassano del Grappa (Vi) nel settembre 2010. Il Coordinamento si regge sull’auto-finanziamento degli artisti, degli operatori e delle strutture che ne fanno parte.

Da chi è composto C.Re.S.Co.?
Dal Manifesto fondativo: "Siamo realtà che lavorano nella produzione e nella diffusione della scena contemporanea. Siamo compagnie di produzione, sale, teatri, residenze, festival, rassegne, artisti, critici, operatori dello spettacolo dal vivo, diffusi e attivi su tutto il territorio nazionale." Attualmente sono promotori del C.Re.S.Co. sia strutture (teatri, festival, rassegne, compagnie) che soggetti privati. Il C.Re.S.Co. è un organismo plurale e aperto all'ingresso di nuove realtà.

Di cosa si occupa C.Re.S.Co.?
L'obiettivo di questo Coordinamento è mettere assieme gli operatori e gli artisti italiani della scena contemporanea e farli lavorare congiuntamente per costruire un progetto e una sensibilità che siano insieme poetici e politici, necessari per continuare a creare bellezza e pensiero ma anche funzionali alla difesa della dignità lavorativa di chi opera in questo settore, al recupero di un ruolo riconosciuto per gli artisti del contemporaneo nel contesto sociale nazionale, alla crescita complessiva dei linguaggi della ricerca e dell'innovazione.

Come è organizzato C.Re.S.Co.?
Formalmente il C.Re.S.Co. è un comitato di scopo, regolato dall’assemblea dei promotori, che ha nominato un direttivo, oltre a un presidente, un coordinatore nazionale e un amministratore. Nella pratica, il lavoro concreto di C.Re.S.Co. è articolato in tavoli tematici, gestiti ciascuno da uno specifico coordinatore. I Tavoli di Lavoro vengono convocati costantemente durante tutto l’anno e portano avanti il lavoro di elaborazione teorica e di azione pratica utili al raggiungimento degli scopi di C.Re.S.Co. Dal punto di vista del radicamento sui territori, C.Re.S.Co. è organizzato con circa quindici Antenne Territoriali, ciascuna delle quali è attiva in una singola regione italiana o in macroaree che raggruppano più regioni assieme.

Notizie

  • giovedì, 27 marzo 2014

    GIORNATA MONDIALE DEL TEATRO IN ABRUZZO

    spazio Matta (a Pescara, in via Gran Sasso 53) alle 17.00 gli operatori dello spettacolo incontreranno i candidati alla Presidenza delle Regione Abruzzo. All'incontro, a cura di Fuori Scena - Cresco Abruzzo (Coordinamento Nazionale della Realtà della Scena Contemporanea), moderato da Mauro Tedeschini, direttore del quotidiano “Il Centro”, parteciperanno Luciano D'Alfonso (Partito Democratico), Sara Marcozzi (Movimento 5 Stelle), Maurizio Acerbo (Rifondazione Comunista) e Nicoletta Verì, (Forza Italia) in rappresentanza di Gianni Chiodi. Il dibattito, a cui prenderà parte anche la presidente nazionale di C.Re.S.Co. Roberta Nicolai. sarà una preziosa occasione di dialogo e di confronto tra politica e cultura, un settore in difficoltà ma tuttavia cruciale per lo sviluppo e per la crescita, anche economica, del territorio. [leggi tutto]
  • lunedì, 24 marzo 2014

    SUL SISTEMA CULTURALE METROPOLITANO E REGIONALE - Teatro Argentina

    C.Re.S.Co. - Coordinamento nazionale delle realtà della Scena Contemporanea nell'operatività della rete regionale del Lazio convoca l'incontro pubblico il 24 marzo h. 16.00 al Teatro Argentina a Roma, dopo un percorso di confronto partecipato, aperto alle strutture e alle soggettività artistiche e culturali della città, condotto in collaborazione con AGIS Lazio, Teatro Valle Occupato, Angelo Mai Altrove Occupato e con critici, artisti e operatori. [leggi tutto]
  • lunedì, 17 marzo 2014

    SUL SISTEMA CULTURALE ROMANO E REGIONALE III appuntamento

    Lunedì 17 marzo dalle 16 alle 19 all' Angelo Mai - Via delle Terme di Caracalla 55/A Roma ci vediamo per la terza riunione in cui saranno approfonditi i punti emersi e affrontati nelle prime due riunioni : sul percorso di definizione della nuova legge regionale e sul sistema culturale metropolitano . [leggi tutto]
  • lunedì, 10 marzo 2014

    SUL SISTEMA CULTURALE ROMANO E REGIONALE - II appuntamento

    Lunedì 10 marzo dalle 16.00 alle 19.00 all’Opificio Telecom - C.Re.S.Co Lazio convoca un incontro pubblico sul sistema culturale metropolitano trattando alcuni temi come: [leggi tutto]
  • venerdì, 28 febbraio 2014

    La mobilità degli artisti e degli operatori

    LA MOBILITÀ DEGLI ARTISTI E DEGLI OPERATORI: STRUMENTI, VISIONI E PROSPETTIVE 28 febbraio 2014 Sala Conferenze dell'Emeroteca Queriniana | Brescia [leggi tutto]